La PIZZERIA e PINSERIA romana più buona di Roma

Siamo a via Prenestina 250 a pochi passi dal Pigneto

 

Prenota ora il tavoloVedi il menu

Pinsa Romana e pizzeria famosa in tutta Roma

La pinsa romana ® è l’antenata naturale della pizza. E’ stata riscoperta negli ultimi anni grazie al recupero dell’antica ricetta romana, e grazie alla nascita di pinserie romane come Arancina Matta. Gli ingredienti che utilizziamo sono di primo livello e questo ovviamente si traduce in apprezzamento da parte dei nostri clienti. Accoppiando alla pinsa romana una delle nostre birre artigianali potrete fare un percorso gustativo davvero di livello. Fatevi consigliare dal nostro personale in base ai vostri gusti ed esigenze

La nostra pinsa con prodotti di qualità ed alta digeribilità

Utilizziamo prodotti di prima qualità. Solo attraverso quelli e alla passione che mettiamo in cucina riusciamo a sfornare delle pinse apprezzate da tutti i nostri clienti. Verdure fresche e latticini di qualità primeggiano sulla nostra pinsa romana.

La vera preparazione della pinsa romana

Seguiamo ogni giorno i procedimenti della ricetta originale di secoli fa, abbinate alle moderne tecniche di lievitazione e maturazione per rendere la pinsa romana ancora più leggera e digeribile. La nostra pinsa romana è moderna e leggera per renderla piacevole a tutti, anche ai nostri amici sempre attenti alla dieta. Il mix di farine di grano che utilizziamo insieme alla soia e alla farina di riso, ed unite all’idratazione quasi estrema dell’impasto e alla lunghissima lievitazione rendono la pinsa adatta ed amata da tutti.

La pinsa a Roma in via Prenestina 250 e a due passi dal Pigneto

Prenota un tavolo e vieni a degustare la nostra pinsa, e non dimenticare di associare ad essa una delle nostre birre.

Consegne a domicilio

Effettuiamo anche consegne di Pinsa a domicilio sulla Prenestina, Pigneto e tutte le zone limitrofe.

Contattaci per la tua pizza o pinsa a domicilio

I nostri orari di apertura

Aperti dal Martedì alla Domenica Pranzo 11:00 – 15:30 Cena    18:00 – 2:00

Lunedì chiuso

La pinseria a Roma dove mangiare una vera pinsa digeribile

La pinsa romana è un piatto versatile adatto a soddisfare un pubblico trasversale. Grazie alla croccantezza dei suoi bordi e al soffice interno, si amalgama perfettamente con i più svariati condimenti declinati in maniera personalizzata. Si va dagli abbinamenti più classici, come pomodoro, mozzarella e basilico, ideale per gli amanti della pizza, alla pinsa con rucola e scaglie di parmigiano, per chi vuole rimanere leggero. Sono veramente tantissimi gli ingredienti con cui è possibile guarnire la focaccia di epoca romana: pomodorini, olive, capperi, burrata, parmigiana di melanzane, prosciutto crudo, brie, salsiccia, verdure, guanciale, funghi, ecc. Utilizzando ingredienti a crudo, come prosciutto, rucola e bresaola, si esalta la fragranza della pasta. Oltre alle farciture tradizionali, la pinsa romana si presta anche a condimenti da gourmet.

Degusta le migliori birre

Nel nostro locale potrai abbinare le migliori birre artigianali e non ed abbinarle alla nostra fantastica Pinsa

 

Pizza a domicilio - Prenestina | Pigneto

Effettuiamo consegne di pizza e pinsa a domicilio nei quartieri limitrofi.arancinamatta

Cene aziendali a Roma

Organizziamo su prenotazione delle cene aziendali che possano soddisfare tutti i palati. Il nostro ristorante e la nostra pinseria sapranno deliziarvi

Cosa è la pinsa romana?

La pinsa romana è un particolare tipo di focaccia di forma allungata, generalmente ovale o rettangolare, che si prepara con una miscela di farine di grano tenero, riso, soia e lievito madre. Grazie alla soia, che conferisce friabilità all’impasto, e al riso, che trattiene l’acqua, la pinsa risulta croccante fuori e soffice dentro. Il segreto della leggerezza di questa antica schiacciatina romana risiede nell’elevatissima idratazione (75-80% di acqua), che permette all’impasto di avere una buona alveolatura e ariosità. La leggerezza è anche il risultato di una lunga lievitazione (minimo 48 ore, massimo 72 ore) a basso apporto lievitante, che restituisce una pasta facilmente digeribile. La pinsa romana è un’ottima alternativa leggera alla pizza tradizionale; rispetto ad essa ha infatti meno carboidrati e grassi e può essere quindi consumata anche da chi sta seguendo un regime alimentare ipocalorico, a patto di non eccedere con la farcitura.

La vera preparazione della pinsa romana

Seguiamo ogni giorno i procedimenti della ricetta originale di secoli fa, abbinate alle moderne tecniche di lievitazione e maturazione per rendere la pinsa romana ancora più leggera e digeribile. La pinsa romana che facciamo nel nostro ristorante a Roma è moderna e leggera per renderla piacevole a tutti, anche ai nostri amici sempre attenti alla dieta. Il mix di farine di grano che utilizziamo insieme alla soia e alla farina di riso, ed unite all’idratazione quasi estrema dell’impasto e alla lunghissima lievitazione rendono la pinsa adatta ed amata da tutti.

Perché si chiama pinsa romana?

Il termine Pinsa deriva dal latino “Pinsere” che in italiano significa allungare, schiacciare, e rimanda quindi all’atto di pestare e stendere l’impasto. La pinsa romana ha origini molto antiche tanto che alcuni pensano sia l’antenata della più famosa pizza. La ricetta originale risale ai tempi dell’antica Roma, quando gli umili contadini che abitavano fuori dalle mura erano soliti preparare una schiacciata dalla forma allungata usando un mix di cereali poveri macinati, quali miglio, orzo e farro, con l’aggiunta di acqua, sale e erbe aromatiche. Dopo averle dato la caratteristica forma ovale molto allungata, la pinsa veniva cotta su pietre piatte poste sui carboni (una specie di antico braciere) e talvolta veniva utilizzata come contenitore per altre vivande, soprattutto carni in umido. Questo uso della pinsa romana è menzionato nell’Eneide di Virgilio, dove si narra anche che fu tra le prime cose che Enea addentò appena sbarcato a Livinio. La ricetta classica ha attraversato i secoli, subendo diverse rivisitazioni, fino ad arrivare ai giorni nostri completamente trasformata. Oggi la pinsa a Roma è stata riportata alla luce sostituendo l’antica miscela di cereali con farina di frumento, soia e riso.

La nostra pinseria è in via Prenestina 250 e a due passi dal Pigneto

Prenota un tavolo da Arancina Matta e vieni a degustare la nostra pinsa, e non dimenticare di associare ad essa una delle nostre birre. In più se qualcuno dei tuoi amici preferisce altro, abbiamo un ristorante a Roma che può soddisfare qualsiasi palato.

Arancina Matta

© 2018 Arancina Matta

Seguici sui Social

Webhero_Facebook   Arancina_matta_instagram